Stivali alti in vetrina: dalle passerelle è in arrivo l’ultimo fashion trend

L’inverno sta per bussare alle porte e, immancabili, con lui tornano anche gli stivali alti: una presenza fissa, ormai, delle passerelle e della moda della stagione fredda.

Che siano al polpaccio, al ginocchio oppure cuissardes, sofisticati e tremendamente sexy, gli stivali alti promettono anche per l’autunno inverno 2018 di far girare la testa a tutte le fashion addicted.

Tra i modelli più cool visti durante le sfilate, spiccano gli stivali alti arricciati firmati da Saint Laurent, che ricalcano le linee e i volumi tipici degli anni ’80.

Rapiscono, però, i cuissardes audaci proposti da Fendi e Prada, declinati in nuances accese e accattivanti: come il rosso fuoco, che si presenta in passerella come il protagonista indiscusso dello stile femminile più contemporaneo e grintoso.

Gli stivali alti piacciono a stilisti ed influencer per la loro versatilità: ideali per accompagnare uno stile quotidiano, donando un tocco glamour ad un semplice jeans o ad una comoda gonna ampia, questo modello di calzatura si trasforma in un accessorio sexy e ad alto tasso erotico se indossato la sera, magari con un mini dress.

Una tendenza così forte che non ha tardato ad arrivare sui window display delle più importanti boutique fashion di alta moda.

stivali3

La scenografia del popolare brand Stuart Weitzman, ad esempio, celebra apertamente il fascino degli stivali alti in vetrina: la costruzione della vetrina dello stilista newyorkese è completamente incentrata sulla valorizzazione di questi accessori femminili, realizzati in nappa elasticizzata e promossi niente meno che da una testimonial d’eccellenza come Gigi Hadid.

stivali1

Diverso, invece, l’approccio del sistema espositivo di Fendi.

Il marchio italiano, tra le griffes più interessanti per la proposta di stivali alti presentati all’interno della collezione inverno 2018, racconta in vetrina un ricco mondo aspirazionale e lifestyle, giocando con installazioni più dinamiche.

Allestimento e scenografia del visual display tratteggiano i profili di una narrazione, in cui la donna è una diva, al centro di un racconto deciso ed estremamente seducente.

Gli stivali alti firmati Fendi, rigorosamente in color rosso fuoco e brillante, sono abbinati sapientemente con mini abiti in tessuto crochet – lasciando scoperte le cosce – o con maxi dress in tessuti leggeri e svolazzanti, come la seta lucida, il pizzo o l’organza, dal finish delicato e trasparente.

stivali2

E per stupire ancora, la moda per quest’anno gioca anche con i materiali: dall’insieme di tessuti e di pellami pregiati visti negli stivali alti in vetrina emerge la voglia di sperimentare un po’.

Torna – a sorpresa – il velluto e non manca, di certo, la pelle e la classica nappa – morbida o stretch – anche se la protagonista in primo piano sembra essere la vernice: un materiale dalla texture liscia e dall’effetto laccato, sinonimo di passione e grande carattere.

Non mancano, inoltre, proposte di stivali alti dall’effetto second skin: elasticizzati e super aderenti, gli stivali alti sono disegnati come veri e propri boot socks ed incorniciano la gamba affusolata della donna, seguendo ogni sua curva.

Insomma: gli stivali alti sono senza dubbio incoronati come il modello di calzatura più in voga dell’inverno 2018.

Prepariamoci ad un’esplosione di sensualità in tutte le vetrine dei fashion brand più cool.